come pulire i tappeti persiani e kilim  aspirare il tappeto dalla polvere  tappeti moderni  una casa sana e pulita         
     
 

                
   

Come pulire i tappeti di casa

Lavaggio e pulizia di un tappeto di casa - prevenzione acari e tarme
tecniche per Kilim e tappeti persiani

 pulizia di un tappeto e di moquettes


Come pulire i
tappeti di casa
Prevenzione acari e tarme
Pulizia e lavaggio

 

 

 


Quando l’autunno sta' per arrivare è desiderio di molti riprendere dalla soffitta tappeti  persiani, kilim o moderni, per sistemarli in bella vista e riempire di eleganza e stile la nostra sala, le camere o il salotto.
Vedremo in seguito quali sono i consigli su  come pulire il tappeto e la procedura per il lavaggio.
Prendersi cura significa allungargli la vita ed evitare situazioni irreparabili. 
Uno dei grandi nemici dei tappeti è l’umidità oltre ad indebolire il tessuto favorisce la proliferazione di acari e tarme, può procurare danni enormi fino ad erodere il pelo. Quindi evitare di appoggiare piante da appartamento.


    Come pulire i tappeti da sporcizia e polvere 

    cosa fare     consigli su come pulire un tappeto
  • Capovolgere i tappeti su un piano rigido

  • Controllare la loro integrità, che non vi siano zone in sofferenza, in tal caso intervenire ricucendo a dovere

  • La soluzione migliore, per togliere  macchie  e polvere è la battitura a mano, solo così  possiamo dosare la forza e la pulizia avviene senza aggredire il vello del tappeto

  • per la battitura meglio usare un battitappeto in canna di bambu

    cosa evitare 
  • Evitare soluzioni chimiche liquide o in polvere

  • Non usare spazzole elettriche o rotanti 

  • Non usare un aspirapolvere con battitappeto. Può aggredire il tappeto fino a ledere i nodi e a volte causare strappi.

  • Non metterlo in lavatrice o immergerlo nell'acqua, possono causarsi danni irreparabili

                  Lavaggio - pulire i tappeti - consigli e tecniche  

Gli attrezzi di cui munirsi:

una spazzola
o una scopa, meglio se con setole medie in fibra naturale, un secchio, dell'aceto bianco, stracci bianchi di cotone e dello shampoo naturale.
Dopo avere battuto il tappeto, la polvere, che si era sedimentata sul fondo, si stacca e parte cade a terra, proseguiremo ora con il lavaggio.

  • Prima di pulire intervenendo frontalmente si tappeti, nel retro su una parte del tessuto, proverò con uno straccio a passare sulle fibre, in modo da vedere la reazione e se i colori tengono.

  • Per pulire in maniera più profonda passeremo ad un lavaggio: sistemeremo i tappeti di casa in terra o su un piano solido e orizzontale, meglio se un tavolo, prepareremo nel secchio per ogni quattro parti di acqua fredda una parte di aceto bianco e una piccola dose shampoo

  • Il tappeto precedentemente battuto si presenterà col pelo o vello irto, procederemo bagnando la spazzola nel liquido e spazzoleremo dolcemente seguendo il verso del pelo, come se lo stessimo pettinando faremo in modo di togliere ulteriore sporco. 

  • Passeremo morbidamente in contro pelo e ancora nel verso del pelo. 

  • I tappeti una volta lavati vengono stesi, soprattutto se di valore come persiani e kilim, in una zona asciutta al riparo dai raggi del sole. Lasciare sino a che i tappeti siano ben asciutti, possono servire alcune ore.. 

  • A tappeto ben asciutto e steso sul pavimento procederemo a pettinare nel verso del vello o del pelo, usando una scopa con setole medie, in questo modo toglieremo una leggera patina bianca che lo shampoo può aver lasciato, proseguiremo su tutta la superficie.

pulizia di tappeti kilim -

 

spazzolatura con acqua e aceto

 

  pettinatura di un tappeto persiano 

Se il nostro tappeto è di valore, parliamo di tappeti persiani e kilim o se non vi sentite sicuri di un lavaggio fai da te, è bene portarlo in un centro specializzato ogni cambio stagione ed insieme valutare l’intervento opportuno.
Per macchie sporadiche e delle quali non conoscete la consistenza, possiamo pulire intervendo con uno straccio bianco in cotone bagnato con acqua fredda e sapone.
Quando agli inizi della primavera avete intenzione di toglierlo e metterlo da parte, non piegatelo, avvolgetelo in un tessuto di cotone evitate sacchi in plastica, causano condensa e quindi umidità. 

come pulire l'oro

 come pulire l'argento 

 come pulire il camoscio 

 come pulire l'oro

     come pulire il camoscio 

  torna all'inizio torna all'inizio  

sbiancamento denti   pulizia del viso   cosmetici viso  misuratore umidità casa  problemi umidità   parquet  casa: depurazione acqua  vendita tappeti e kilim  test alcol tascabile  impianto antifurto casa  addolcitori depuratori  attrezzi per ginnastica  affitto abiti da cerimonia  come riparare un frigorifero  cassonetti bidoni differenziata  arredobagno  casa manutenzione ordinaria  come tinteggiare  muffa sui muri  affitto vestiti bambini cerimonia

 
 

© Socit - dueconsigli.it
 Sito web
www.dueconsigli.it mappa del sito - contatti - privacy
zone : Verona, Bologna, Bari, Milano, Roma, Cagliari, Catania, Torino
© 2014  marchio copyright riservato