© dueconsigli.it   

 

                   umidità dal soffitto macchie di muffa sui muri muffa sulle pareti - che fare?                          

 

Umidità - macchie di muffa sui muri 

 Perché compare l'umidità sulle pareti - cause e i rimedi - muffa sui muri che fare?

 

Come bene sanno soprattutto le casalinghe, sono molte le cause dovute alla umidità che possono scatenare l'inestetica e fastidiosa muffa sui muri.
In stanze non ben areate l'umidità si appoggia su mobili e pareti di casa sino a creare, prima uno strato di umido che nei giorni si trasforma in macchie di concrezioni schiumose e filamentose nel cui interno nascono migliaia di minuscoli funghi, è cosi che nasce la muffa.

 

Tipicamente la muffa ha un colore scuro, e molto spesso si crea negli angoli dei muri.
Siccome l’odore tipico di tali funghi è di decomposto e marcio è semplice capire che la muffa dà sgradevoli odori in casa.
Per alcune cause di umidità  è facile intervenire e trovare soluzioni, per altre cause la soluzione è meno semplice ma sicuramente non impossibile. Innanzitutto cerchiamo di vedere come si creano le macchie di muffa sulle pareti dove è possibile limitarla, quali sono i diversi tipi di umidità che la fanno proliferare

tipi di umidità - cause che creano macchie di muffa sui muri e sulle pareti

muffa - umidità per infiltrazioni d'acqua

L’acqua può entrare dall’esterno, causa di una impermeabilizzazione non perfetta di tetti, balconi e terrazzi oppure le grondaie di scolo del tetto possono essere non ben sigillate o semplicemente ostruite da sporco o foglie. 
Intervenire può sembrare problematico, ma a volte sono piccoli interventi che possiamo facilmente fare da soli. Sui balconi possiamo distendere, con il pennello, soluzioni impermeabilizzanti liquide creano un sottile strato di resina biocomponente che lascia scorrere l'acqua verso l'esterno.

infiltrazioni di acqua 

Se invece l’acqua penetra dal tetto la causa può essere uno spostamento delle tegole, oppure la base zincata del camino non è ben salda al tetto, si possono essere aperte delle fenditure sulla copertura di isolamento
Questi casi meritano una attenta ispezione di un lattoniere o di un muratore. Riallineerà le tegole e munito di silicone sigillante per esterni chiuderà le aperture.
 

prezzi proposte e consigli

 

 
 

macchie muffa - umidità per condensazione

In effetti dobbiamo considerare che soprattutto nei mesi invernali l’insieme di attività domestiche come:

  • l’uso della lavatrice

  • della lavastoviglie

  • l’effetto caldo freddo del frigorifero

  • il vapore acqueo che scaturisce dal cucinare 

  • il vapore prodotto dal respiro delle persone crea un vapore acqueo che per una famiglia media di quattro persone arriva fino a 10 litri al giorno.

umidità di condensazione

Uno degli interventi da fare in questo caso è areare i locali ciclicamente e meglio ancora in locali come la cucina creare dei circoli d’aria permanenti, è sufficiente operare due fori dalla sezione di 15 centimetri, questo garantisce un ricircolo d’aria sempre pura e asciutta.

areare i locali previene la muffa


Se ad esempio il nostro appartamento non è molto grande, anche solo lasciare vestiti ad asciugare porta umidità e quindi a lungo andare muffa sui muri. Con una asciugatrice, che useremo solo nei mesi invernali possiamo risolvere tale problema.
Così come tenere azionata la cappa sui fuochi di cucina.
Vi siete mai chiesti come mai le macchie di muffa sui muri compaiono sempre nei soliti posti, una causa può essere la non perfetta distribuzione della aria freddo-calda nella stanza, per ovviare basta azionare il ventilatore assieme ai caloriferi, questo garantisce un’ottima miscelazione delle correnti, e favorisce l’asciugatura di alcune zone meno servite dalle correnti calde, come ad esempio gli angoli del soffitto.

  muffa negli angoli dei muri
Anche dove c'è un camino, spesso lungo il tubo del sifone si formano macchie di muffa, qui la condensa nasce dallo sbalzo di temperatura tra la canna fumaria e i muri, sarebbe bene inserire un’altra canna fumaria magari di metallo di modo che la condensa rimarrebbe sotto l’intercapedine del camino.

misuratore umidità casa problemi umidità crepe muri cosa fare

muffa - umidità per guasti idraulici

Le macchie di muffa da umidità possono esserci per guasti idraulici, infatti se l’impianto idrico non è completamente sigillato o perde acqua, con l’andare del tempo le pareti e i muri sottostanti assorbiranno acqua sino a degradare la composizione tipica del cemento.
Per quello che riguarda eventuali perdite dai sanitari, per altro non facili da identificare, secondo me vale la pena fare visionare ad un idraulico la situazione, chiedendo il preventivo di eventuale intervento.

muffa sui muri      

Come si vede nelle immagini del soffitto, le chiazze d'acqua non seguono il percorso dei tubi del piano superiore. Molto probabilmente il guasto è idraulico. La muffa nel water è facilmente rimuovibile, siccome si addensa sul calcaree è bene usare prodotti anticalcare.

 

 

torna all'iniziotorna all'inizio di - umidità muffa muri

 umidità di risalita  impermeabilizzante balconi e terrazzi impermeabilizzazione tetto coperture  interventi edifici lesionati  ventilatori colonna   dissuasori allontanare piccioni  pannelli cartelloni pubblicitari  facciate ventilate  pulire le macchie su camoscio  riscaldamento a radiazione  riscaldamento a pavimento  scarpe da lavoro  prezzi condizionatori inverter  come posare la moquette

 

© Socit - dueconsigli.it
 Sito web
www.dueconsigli.it mappa del sito - contatti - privacy
 zone : Milano, Roma, Torino, Catania, Napoli, Bari, Verona, Trento, Bologna, Palermo
© 2016  marchio copyright riservato